Gli Artisti 2011

14 novembre 2011  |  Published in Edizione 2011

SYLVIE LEWIS (UK)
Sylvie Lewis è nata in primavera, a Londra. Viene espulsa dalla scuola all’età di sette anni. A 15 anni Sylvie arriva per la prima prova in studio, con George Martin (sì, quello dei Beatles) come produttore. Seguono anni di sperimentazione e di studio tra Boston e Los Angeles. Nel 2005 rientra in Europa, e precisamente a Barcellona. Poi arriva l’Italia, Roma, dove collabora con Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, e lavora anche ad alcune colonne sonore, tra cui quelle di “Baciami Ancora” e de “La Versione di Barney”. Nel frattempo Sylvie incontra l’Orchestra di Piazza Vittorio. Ed è proprio con Evandro Dos Reis che Sylvie si esibisce nel suo tour 2011.
www.sylvielewis.com

CASINO ROYALE (Italia)
Dal 1987 ad oggi i Casino Royale hanno suonato di tutto e visto di tutto. Partiti con forti influenze  dagli Specials e dai Clash, diventano rapidamente un fenomeno capace di raccogliere un pubblico trasversale. Il loro sound è un’esplosione di suoni molto differenti tra loro: black rock, reggae, hip hop, dub, funk. Il 21 giugno 2011 esce il nuovissimo singolo, “Io e la mia ombra”.

www.casinoroyale.it
www.myspace.com/casinoroyale1

DAVID RODIGAN (UK)
Da oltre un quarto di secolo Rodigan è un personaggio chiave nella scena reggae mondiale ed è amatissimo e seguitissimo dal pubblico italiano. Con il suo insolito aspetto da attempato bianco cinquantenne inglese, nei soundclash riesce a battere anche i più aggressivi giovani giamaicani, conquistando ogni pubblico con il suo stile da “Gentleman rudeboy”.
www.rodigan.com
www.myspace.com/davidrodigan

MALA (UK)
Mala (a.k.a. Mark Lawrence) è un peso massimo del genere dubstep. Sia che operi da solo o nel leggendario binomio Digital Mystikz in coppia con Coki, Mala è il dj che definitivamente piazzato il genere dubstep nelle mappe del clubbing internazionale. Il suo lavoro ha influenzato un’intera generazione di artisti bass-loving. Di recente ha avviato un nuovo progetto in coppia con Sgt Pokes.
www.myspace.com/malamystikz
www.facebook.com/mala.dmz

APPARAT with BAND (Germania)
Apparat (al secolo Sascha Ring) è il ragazzo della porta accanto. Ma Apparat è anche un’esperienza. È uno in grado di trasportarti in uno show potente, magari un po’ Novanta ma con un’efficacia da Orbital o Faithless. Sascha in pochi anni ha sviluppato una tendenza musicale più ambient, e nel 2007 ha creato una propria band, con Raz Ohara al piano e Jörg Waehner alla batteria, componendo le musiche per l’album “Walls”.
www.apparat.net
www.myspace.com/apparat

ERLEND ØYE (Norvegia)
Insieme a Eirik Glambæk Bøe fa parte dei Kings of Convenience, duo acustico di grande successo. È cresciuto ascoltando e appassionandosi a Leonard Cohen, The Smiths, Suzanne Vega e a quest’ultima afferma di dovere tutt’oggi gran parte della sua ispirazione musicale. Nel 2001 ha iniziato a farsi conoscere a livello internazionale con l’uscita di Quiet is the New Loud, album d’esordio dei Kings Of Convenience. Sin dall’inizio della sua carriera ha vissuto tra Bergen, Londra e Berlino, approfondendo in quest’ultima città il suo interesse per la musica elettronica.
www.erlendoye.com

JOYCE MUNIZ (Brasile)
Nata nel 1983 a San Paolo, Joyce Muniz arriva a Vienna a metà degli anni Novanta e subito prende contatto con l’effervescente scena elettronica della città. In pochissimo tempo Joyce Muniz diventa una delle electro-artiste più impegnate di tutta l’Europa Centrale. I dj set di Joyce, col loro fantastico impatto ritmico, creano un vero e proprio viaggio attraverso i territori di breakbeat, Brasil, electro e house: una vera garanzia per un dancefloor bollente!
www.myspace.com/joycemuniz
www.facebook.com/pages/Joyce-Muniz-Official
http://soundcloud.com/joytoy

NOUVELLE VAGUE (Francia)
Nouvelle Vague è un progetto musicale francese di Marc Collin e Olivier Libaux che si propone di riprendere alcuni classici della new wave e del punk anni ’80 e reintepretarli in stile bossanova. Tra i principali gruppi “reinventati” in questo stile ci sono XTC, The Clash, Joy Division, Depeche Mode, ecc. Le varie cantanti che si alternano nel gruppo sono solite cantare solo brani con cui non sono familiari, per assicurare in questo modo che ciascun pezzo abbia una sua originalità.
www.nouvellesvagues.com
www.myspace.com/nouvellevague

FRANCESCO TRISTANO (Lussemburgo)
Francesco Tristano è considerato uno degli astri nascenti del pianismo classico. Durante i suoi concerti spesso sorprende il pubblico inserendo raffinati elementi di musica elettronica, techno e jazz. I suoi pezzi sono remixati da artisti elettronici del calibro di Kiki, Apparat, Carl Craig. Con lo stesso Carl Craig dà vita a un progetto in cui si fondono la sua raffinata tecnica pianistica e l’inconfondibile electrobeat del dj di Detroit, per dar vita a performance live indimenticabili.
www.francescotristano.com
www.myspace.com/francescotristano
www.facebook.com/francescotristano

CARL CRAIG (USA)
Carl Craig è una vera colonna portante per tutto l’ambiente della musica elettronica underground. I suoi dj-set abbracciano una vastissima serie di influenze e correnti musicali, dove trovano spazio sia la musica della tradizione black sia l’elettronica più spinta e sperimentale, alternando le ritmiche ipnotiche e le atmosfere alienanti della musica techno al calore e alla sensualità del jazz, del soul, della deep house. Il tutto in una cornice di sperimentazione talvolta anche ai limiti.
www.carlcraig.net
www.myspace.com/carlcraig