Joyce Muniz feat. N8 of Jungle Brothers

26 giugno 2012  |  Published in Gli Artisti 2012

Joyce Muniz, brasiliana residente a Vienna, DJ, vocalist, produttrice, una delle electro-artiste più impegnate di tutta l’Europa Centrale, e sicuramente una di quelle più da tenere d’occhio. Lo dimostra già il suo calendario, sempre più fitto d’impegni internazionali, ma anche l’uscita sulla Man Recording di Daniel Haaksman. Il dodici pollici Rebola / Um Korpo a nome Kubo vede la voce di Joyce e i beat scuri e potenti del maestro dei bassi viennese Stereotyp creare un perfetto marchingegno da dancefloor. Nata nel 1983 a San Paolo, Joyce Muniz arriva a Vienna a metà degli anni Novanta e subito prende contatto con l’effervescente scena elettronica della città. Il suo primo ingaggio da DJ arriva già a sedici anni, e poco dopo comincia a collaborare come vocalist con Markus Dohelsky (aka Shanti Roots) dei Vienna Scientist e con I-Wolf dei Sofa Surfers. Nel 2006 arriva la prima collaborazione con Stereotyp, nasce così il dodici pollici Uepa / Jece Valdao a firma Funk Mundial, in uscita per Man Recordings. Nel 2008 presta la sua voce alla traccia Garoto firmata dai Cusmos (Herwig Kusatz e Karl Möestls) e licenziata dalla G-Stone.

La sua prima opera solista, “Party Over Here”, che ha debuttato a metà novembre 2010 sulla nota etichetta di Shir Khan “Exploited”, ha già ricevuto un massiccio sostegno da parte di molti DJ in tutta Europa, e DJ Mag lo ha eletto “il singolo electro del mese”. L’ultima produzione di Joyce, Pulp  Fiction, pubblicata con l’etichetta Exploited Records, è un puro party , in cui l’artista mostra la varietà della sua produzione e il suo gusto musicale, melodico e rilassato in alcuni momenti.

Oltre al suo lavoro di produzione e di DJing, Joyce ha ottenuto un Amadeus (equivalente austriaco di un Grammy) per il suo lavoro vocale con il rapper austriaco Skero sul singolo hit “Kabininparty“, che ha vinto il premio “Best Song of the Year”, oltre ad aver ricevuto altre 2 altre candidature.

I dj set di Joyce col loro fantastico impatto ritmico creano un vero e proprio viaggio attraverso i territori dibreakbeat, Brasile, electro e house: una vera garanzia per un dancefloor entusiasta!

www.myspace.com/joycemuniz

Al NOT.fest il set di Joyce vedrà uno straordinario connubio con N8 (aka Afrika Baby Bam) of Jungle Brothers, per rendere ancora più esplosiva una situazione di per sè già atomica! Il tutto sotto il segno di Red Bull Music Academy!!!

JOYCE MUNIZ & N8 @ NOT.fest > Sabato 11 agosto